Cervo dà alla luce due gemelli, ma quando la mamma si rende conto che uno ha la faccia bianca lo rifiuta

Gli animali sanno comportarsi in modo unico e irrazionale. Ecco perché l’articolo di oggi verte su un tema molto interessante. Gli animali sanno essere molto diversi da noi e abbiamo deciso di rivelarvelo, in modo più dettagliato possibile.

Oggi parleremo di cervi, quando è nato Dragon, un cerbiatto dalla faccia bianca, sua madre ha saputo fin da subito che qualcosa non andava. Gli animali, come dicevamo, hanno un modo di fare unico, irrazionale, gli animali però, al contempo, sanno essere intelligenti come noi e più di noi.


credit: Youtube/WOODTV8

Forse la madre del cerbiatto, Dragon, ha visto le sue differenze e ha capito che forse il piccolo era nato più debole degli altri. Eppure, vista la sua debolezza, ha deciso di concentrarsi sugli altri cuccioli, e Dragon, è rimasto a badare a sé stesso in natura.

Secondo alcuni esperti, l’animale è stato abbandonato dalla madre perché il colore bianco sul viso e sul corpo, la pigmentazione della sua pelle, lo faceva risaltare in qualche modo e gli impediva di sfuggire ai predatori.


credit: Youtube/WOODTV8

Ma a Dragon è giunta una seconda possibilità, perché sono tanti i fan umani che non hanno potuto far a meno di notare la sua incredibile bellezza e per questo hanno deciso di prenderlo sotto la loro ala. E così, ora l’animale si trova al Deer Tracks Junction, dove ci sono una serie di animali che possiamo vedere, uno di seguito all’altro, fra cui il cervo in questione.

Ricordiamo, inoltre, che circa l’1% dei cervi nasce con questo problema, e per questo Dragon è a tutti gli effetti una specie protetta. Potete trovare il profilo instagram del posto in cui si trova, per capire bene come vive l’animale oggi. Vi garantiamo che è uno spettacolo, d’altronde dalle foto questo è ben evidente. Non vi resta che andarlo a trovare quando si potrà.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: