Caffè: il segreto per il perfetto Irish coffee!

L’Irish Coffe è conosciuto anche come caffè irlandese ed è un caffè caldo, corretto con del Whiskey irlandese e uno strato di panna in superficie. Solitamente questo viene servito pre-riscaldando il bicchiere, inserendo poi al suo interno il caffè corretto e per ultima la panna. L’origine di questa bevanda è rivendicata dalla cittadina irlandesi di Foynes, e veniva solitamente utilizzato per riscaldare i passeggeri reduci delle traversate transatlantiche.

In Irlanda, questa bevanda è un qualcosa di veramente tradizionale e viene servita, accompagnata ad una serie di accessori, di bicchieri particolari e con alcune aggiunge di cannella, cacao o anche degli sciroppi di vaniglia, cioccolato o caramello. Tuttavia sembra che sia uno l’ingrediente segreto che trasforma un normale caffè irlandese nel vero e perfetto Irish coffee.


credit: pixabay/xql051016

Ed è una cosa che non vi sareste mai immaginati, dato che non si tratta né del tipo di whiskey, né della particolare panna che si usa sulla sua superficie. Bensì si tratta del tipo di caffè, dato che sembra che il migliore in assoluto, per questo tipo di bevanda sia il caffè solubile.

Ebbene sì! Il caffè istantaneo che potete comprare al supermercato è il segreto per avere un caffè irlandese di successo. Questo avviene perché così si ottiene una fragranza non troppo forte e saporita, che non compromette il sapore degli altri ingredienti.

Ricordate anche che la panna migliore da abbinare a questa bevanda non è quella montata, ma quella addensata. Ricordatevi che l’ordine per la sua preparazione deve essere sempre quello di mettere prima il caffè, poi il whiskey e solamente in cima e alla fine la panna.

Se volete prepararvelo in casa vi basterà sciogliere un cucchiaino di caffè solubile in 15 cl di acqua bollente (assicuratevi che lo sia davvero), aggiungete poi qualche goccia di whiskey, qualunque purché irlandese e la panna addensata e pesante, e godetevi il vostro fantastico Irish Coffee.