Bimbo di 5 anni diventa un eroe salvando la mamma durante un’emergenza

A volte anche le persone più impensabili riescono a rivelarsi dei piccoli grandi eroi, proprio come ha dimostrato questo bambino di 5 anni, che con le sue azioni è riuscito a salvare la mamma durante una situazione di emergenza.

Il protagonista di questa storia è un bambino di San Tan Valley, in Arizona. Questo ragazzino è riuscito a seguire il proprio istinto e salvare la vita alla sua stessa madre in modo davvero esemplare.

Il nome del piccolo è Salvatore Cicalese e la sua impresa eroica ha avuto inizio una notte, mentre si trovava a letto. Dopo aver captato alcuni strani rumori provenire dal bagno di casa, incuriosito ha deciso di alzarsi per andare a controllare.

Una volta entrato in bagno, Salvatore ha visto sua madre accasciata a terra priva di sensi e la sorellina piccola di due mesi al suo fianco.

Molti altri ragazzini, in una situazione come la sua, avrebbero urlato, pianto o si sarebbero fatti prendere dal panico, mentre Salvatore è riuscito a mantenere il sangue freddo e a comportarsi proprio come avrebbe fatto un adulto coscienzioso.

Dopo aver avvolto la sorellina in una coperta, l’ha portata con sé e in seguito ha raggiunto il garage, utilizzando uno sgabello per riuscire a raggiungere l’interruttore della porta.

Tenendo la piccola fra le braccia ha raggiunto la casa di una loro vicina, Jessica, ed ha suonato al campanello. La donna ha ammesso di essere rimasta sorpresa dal ritrovarsi i due piccoli davanti la porta di casa a quell’ora di notte.

Quando il piccolo Salvatore ha tentato di spiegare alla donna quanto successo, lei non riusciva a credere alle sue parole. Salvatore, infatti, diceva che purtroppo la sua mamma era caduta in bagno e che avevano bisogno di qualcuno che si prendesse cura di loro.

Immediatamente la vicina ha chiamato i soccorsi, che intervenuti sul posto hanno trovato la donna priva di sensi nella vasca da bagno, con l’acqua ancora aperta. Senza l’intervento del piccolo, sicuramente la vicenda non avrebbe avuto un finale lieto.

Si è scoperto che Kaitlyn, la mamma di Salvatore, aveva avuto un collasso e l’ultima cosa che ricorda, prima di essersi risvegliata in ospedale, è di aver cominciato a fare una doccia, dopo una giornata lunga e faticosa.

La storia di questo piccolo eroe è diventata virale in rete ed ha attirato le attenzioni di varie emittenti media locali, che non hanno esitato a raccontare del suo coraggio e della grande forza di volontà dimostrata ad appena 5 anni di età.

Related Posts