Bevete caffè amaro? Ecco cosa rivela uno studio circa la vostra personalità…

Chi non ama il caffè? Amaro, dolce, lungo, corto, macchiato o americano…si gusta in infiniti modi diversi.

Forse non sai che il modo in cui lo beviamo rivela molto sulla nostra personalità.

Un lungo e approfondito studio effettuato dall’università di Innsbruck, in Austria, confermerebbe che chi preferisce bere il caffè puro senza zucchero o altro, potrebbe essere esposto maggiormente a vari forme di nevrosi, come riportato su The Mirror.

Lo studio è stato effettuato su un campione di 1000 persone. Tutti i partecipanti dovevano rispondere ad un questionario che chiedeva i gusti personali su cibi e bevande, che valutavano con un punteggio da 1 a 6.

Queste persone, in seguito, hanno eseguito un test psicologico il cui risultato rivelava alcuni tratti della personalità.

Dai dati raccolti è emerso che chi beve il caffè amaro ( senza zucchero o altro) tende ad esprimere un carattere maggiormente “malevolo”.

Lo studio svolto da Christina Sagioglou e Tobias Greitemeyer che sono gli autori di questa particolare ricerca ha infatti dimostrato che chi tende a gradire il gusto amaro, rivela maggiormente tratti della personalità che non sono proprio “benevoli”.

Dallo studio è emerso,  inoltre, che anche chi in generale preferisce i cibi amari (ad esempio l’acqua tonica o la birra amara) ha maggiori probabilità di mostrare tratti della personalità meno benevoli.

Chi invece preferisce i cibi dolci e i sapori più delicati è una persona più aperta, simpatica e comprensiva.

Quindi fate attenzione a chi beve il caffè amaro!

Ma queste ricerche non si riferiscono solo al caffè, ma in generale a tutti i cibi e a tutte le bevande amare come la birra rossa, il pompelmo o l’acqua tonica o un radicchio…e cibi di origine animale.

Viceversa, il medesimo studio, ci rivela che le persone che amano i cibi e bevande dolci o cibi dal gusto delicato, sono più propense ad essere “benevole”.

Allora facciamo attenzione a quelle persone che bevono sempre i l caffè amaro!

Naturalmente è solo una ricerca scientifica che ci fornisce simpatiche informazioni…

Condividi i risultati di questo studio con tutti i vostri amici di Facebook e fateci sapere cosa ne pensate!