Basterà versarne un po’ sul panno umido! Il rimedio naturale per un lavello lucido e pulito

A volte siamo alla sfrenata ricerca di prodotti commerciali che possano risolverci mille problemi in casa, in realtà, riusciremo a fare molto di meglio con molto poco. Basta avere un po’ di ingegno e alcuni ingredienti naturali in casa che di solito tutti abbiamo sotto mano.
Per esempio, sai che l’aceto è adatto non solo come condimento ma può avere altre mille diverse funzioni? Oggi vogliamo illustrartene alcune.

Siamo sicuri che riuscirai ad imparare cose che prima neppure immaginavi. La natura ci mette a disposizione tante cose che non aspettano altro che essere sfruttate al meglio.
Vediamo alcuni usi particolari di questo ingrediente.

credit: pixabay/fran1

Lucidare l’acciaio
Sembrerà strano, ma versare l’aceto su un panno ci consente, dopo averlo spalmato al meglio, di avere dei metalli, in particolare l’acciaio della nostra cucina, sempre lindi e puliti al top.

Alleviare il mal di gola
Acqua calda, aceto e miele e il gioco è fatto. Non avremo bisogno di altro per far sparire quella irritazione alla gola che tanto ci infastidisce d’inverno.

Sturare lo scarico
Versa del bicarbonato nel lavandino, un po’ di aceto e attendi la reazione che si forma di volta in volta. Alla fine del processo, che durerà alcuni secondi, non ci resta che versare un po’ di acqua calda per sciacquare via tutto. Il risultato è garantito.

Disinfettante naturale
Quante volte abbiamo usato prodotti gelatinosi e appiccicosi per ripulire il nostro corpo da impurità e altro. Bene, dimenticate tutto, un po’ di aceto, appositamente versato su un pezzo di cotone, basterà per ovviare il problema della nostra igiene personale, in alcune zone del corpo più esposte al contatto con gli altri. Vedrete, non ci saranno problemi a riguardo. Provare per credere.
E voi conoscete altri modi alternativi di usare l’aceto?

LEGGI ANCHE: Il trucco utilizzato dai migliori hotel per sistemare il letto in pochi secondi