Artista realizza animali in lana cardata che sembrano veri: guardate i suoi meravigliosi lavori


Si chiama Anna Yastrezhembovskaya la donna che ha scoperto il materiale particolare con cui erano fatti i giocattoli dei suoi figli.

La giovane mamma di due bambini piccoli, nel vedere qualche bambola dalle sembianze incredibilmente reali, non sapeva neanche il nome del materiale di cui erano fatte.

Ha poi scoperto che si trattava di lana cardata.

Da lì l’idea di creare qualcosa lei, con quel particolare tipo di lana.

Quando Anna ha provato a fare i primi pupazzi il risultato è stato deludente, ma la procedura per realizzarli l’ha veramente affascinata.

Con molta pratica e costanza, Anna è diventata oggi una vera artista e crea degli animali in lana cardata che fin troppe persone li confondono con quelli veri.

La sua creazione più famosa è un adorabile pipistrello. Questo pipistrello nasce per la richiesta della figlia di Anna : voleva un pipistrello da mettere tra i capelli come fermaglio, ma alla fine entrambe hanno creato una sorta di peluche.

Anna ha pubblicato il pipistrello ultimato sulla sua pagina Instagram, specificando che si trattava di un esperimento e non poteva essere ancora commissionato.

Le foto del piccolo pipistrello piacquero tantissimo.

Ma qualche giorno dopo Anna si è trovata messaggi di persone che la insultavano perché si era intascata dei soldi senza far arrivare la merce ordinata .

Anna non seppe cosa rispondere; leggendo i messaggi riuscì poi a ricostruire cosa era successo. Era stata truffata, perché qualcuno vendeva i pipistrelli in lana cardata su internet al prezzo di 19,99$ ovviamente senza il suo consenso e senza mai far arrivare merce, perché il pipistrello in foto era un pezzo unico.

Anna ha dovuto spiegare alle centinaia di persone truffate di non essere stata messa al corrente dell’accaduto, ma di aver invece dichiarato nel post che il pipistrello non era in vendita.

Poi Anna spiega che non avrebbe mai potuto vendere una sua creazione a 19,99 dollari: tutti gli altri animali in lana che crea, richiedono 10 giorni e 12-14 ore di lavoro!

Anna , nonostante tutto, continua a creare i suoi adorabili animali fatti a mano che poi vende sui social: tantissime le persone sono incuriosite dai suoi animali, soprattutto ai suoi uccellini.

Con la lana cardata si possono creare svariati pupazzi: la tendenza è di farli incredibilmente realistici, tant’è che è capitato molto spesso ad Anna di specificare che si trattava di animali in lana e non di animali veri.

Con l’uso di particolari aghi ed uncinetti la lana viene infeltrita, è un lavoro laborioso, che richiede pazienza, per realizzare qualcosa di realistico.

Anna è innamorata di questa tecnica: è un’attività che le prende gran parte del tempo, anche la notte.

Di recente, Anna ha dovuto affidare la gestione delle pagine social, Instagram e Facebook alla sorella, per le numerose richieste da parte di persone che voglio a tutti i costi una sua creazione .

Ti potrebbero interessare:


Ti è piaciuto? Allora condividilo con i tuoi amici

Artista realizza animali in lana cardata che sembrano veri: guardate i suoi meravigliosi lavori