“Aiuto mi sono perso!” Cane va dal veterinario per chiedere aiuto per tornare casa

Il cane è da sempre il miglior amico dell’uomo. Noti per il loro olfatto prodigioso vengono spesso utilizzati dalle forze di polizia per riuscire a rintracciare dispositivi e materiali pericolosi. Sembra che con un olfatto così sia impossibile perdersi? Ma non è il caso di Khiew Ngern, un Bull Terrier nero, protagonista della nostra avventura. Questo cucciolo di soli 4 mesi si è allontanato per errore dal suo proprietario e inavvertitamente si è perso.

Ma il cagnolino è riuscito a dimostrare una spiccata intelligenza riuscendo, tramite il suo fiuto, a seguire le proprie tracce fino al proprio veterinario. La nostra vicenda ha luogo a Bangkok, capitale della Thailandia. La proprietaria di Khiew è costretta a lasciare i suoi cani davanti il locale dove lei lavora e proprio lì il cucciolo si è allontanato trascorrendo le successive 6 ore tra le strade della metropoli. Per il cagnolino è stato impossibile ritrovare le sue tracce per tornare a casa ma fortunatamente è riuscito a ritrovare un altro luogo a lui familiare: la clinica veterinaria dove veniva regolarmente controllato e vaccinato.


credit: pixabay/พุทธรักษา รักษาสัตว์ ตลาดสดนิคมบางปู

Probabilmente Khiew sapeva che lì avrebbe trovato delle facce conosciute che gli avrebbero fornito aiuto, così passo dopo passo, annusando ogni metro, è riuscito a trovare la strada e una volta arrivato alle porte della clinica ha cercato di attirare l’attenzione dei veterinari. Dai filmati di sicurezza dell’edificio possiamo vedere come il cucciolo abbaia e gratta con le zampine alle porte. Proprio queste sue azioni hanno attirato l’attenzione di un membro del personale, che riconosciuto l’animale, non ha esitato a farlo entrare.

Il piccolo Khiew si è mostrato quasi subito felice di essere tra persone amiche e lo staff della clinica non ha esitato ad avvertire la proprietaria di questa storia permettendo a quest’ultima di riunirsi con il suo piccolo cucciolo.

La clinica ha diffuso su Facebook la notizia che è immediatamente diventata un fenomeno virale ottenendo centinaia di migliaia di visualizzazioni e altrettanti commenti.

E voi avete un animale che reagirebbe allo stesso modo? Fatecelo sapere scrivendo un vostro parere o una vostra esperienza nella sezione commenti.

LEGGI ANCHE: Mamma posta la foto con ex marito, figlio, compagno e neonato e descrive commossa la storia dietro a questo scatto.