Adolescente in difficoltà accetta l’offerta dello straniero per tornare a casa, non sapendo che cambierà casa sua


Esiste un vecchio detto “Piangevo perchè non avevo le scarpe, poi ho incontrato un uomo senza piedi…”.

A volte, siamo così veloci nel giudicare gli altri che non ci rendiamo conto che ci sono persone là fuori che hanno solo bisogno di qualcuno che li aiuti a dirigersi nella giusta direzione.

La vita ha inflitto a Chauncy Black, un ragazzo di 16 anni, qualcosa con cui la maggior parte di noi non avrebbe mai potuto convivere. Sebbene avesse un posto in cui vivere con sua madre, non aveva niente da mangiare.

Il sedicenne stava morendo di fame e cercava disperatamente di trovare un lavoro per aiutare sua madre a pagare l’affitto, le bollette e comprare cibo.

Alla fine, fece l’unica cosa che poteva e si diresse verso un negozio di alimentari Kroger in un quartiere benestante.

Non sapeva che un incontro casuale con uno sconosciuto avrebbe finito per cambiare la sua vita per sempre. Il suo piano era di lavorare in cambio di un boccone di cibo.

Quando Chauncy raggiunse finalmente il negozio di Kroger, si avvicinò coraggiosamente a un estraneo e chiese se poteva portare la spesa alla macchina in cambio di un pacchetto di ciambelle.

Il gentile estraneo, Matt White, fu commosso dalla richiesta del giovane.

Matt accettò di fare qualcosa di più di quello che gli veniva chiesto. Ma presto scoprì che Chauncy non aveva un telefono, ma solo un biglietto dell’autobus e una madre affamata che lo aspettava a casa.

Scioccato dalla situazione di Chauncy, decise di dargli più di una semplice colazione zuccherata.

Portò Chancy nel negozio e acquistò articoli per l’igiene, cereali e altri prodotti di base per lui e sua madre, Barbara.

Facendo un ulteriore passo avanti, Matt portò la spesa a casa al ragazzo, e poi ha condiviso la sua esperienza su Facebook.

Per Matt, era chiaro che Chauncy aveva bisogno di una mano. E come poteva ignorarlo?

Il Buon Samaritano procedette a caricare il carrello con la spesa per Chauncy e la madre.

Mentre facevano la spesa Matt scoprì che l’intraprendente giovanotto era uno studente modello.

Anche se Chauncy ha avuto una vita difficile, questo non gli ha impedito di avere grandi sogni, fra cui quello di aiutare gli altri.

Matt continuò a spiegare come Chauncy e sua madre vivessero su giacigli fatti di sacchi a pelo, non possedevano un divano o un letto e non avevano nulla nel loro frigo.

A Chauncey è stato offerto un passaggio invece di prendere l’autobus, così ha accettato, ma al suo arrivo a casa lui e la madre con disabilità mentale non si aspettavano che lo sconosciuto facesse questo per loro.

Quando disimballò la spesa, Matt poté vedere la speranza tornare negli occhi di Chauncy. Era come se fosse di nuovo un ragazzo normale.

Dopo i due si sono salutati. Tuttavia, quel “addio” non era la fine di questa bella storia.

Come se comprare generi alimentari per una famiglia in difficoltà non fosse abbastanza, Matt ha creato una pagina GoFundMe per aiutare a raccogliere fondi, in modo che Chauncy potesse avviare la propria attività di falciatura del prato.

Una volta che la sua storia è stata diffusa , la pagina ha raccolto oltre $ 340.000.

Significava anche che poteva finalmente avere un vero letto in cui dormire.

La gentilezza degli estranei non smette mai di stupirmi e ci dovrebbero essere più persone come Matt.

[Credit: People]

Ti potrebbero interessare:


Ti è piaciuto? Allora condividilo con i tuoi amici

Adolescente in difficoltà accetta l’offerta dello straniero per tornare a casa, non sapendo che cambierà casa sua