8 errori che commetti quando fai la doccia. Ecco cosa devi evitare

Lavare il proprio corpo, fare la doccia, è un azione quotidiana che tutti quanti svolgiamo e che ci viene insegnata da bambini. Ma siamo sicuri di farlo correttamente? Ecco 8 comuni errori che possono rivarai pericolosi.

1. Fare lo shampoo ogni giorno
Può essere un errore, infatti i lavaggi troppo frequenti e ravvicinati potrebbero indebolire i vostri capelli e infastidire la vostra cute che potrebbe iniziare a produrre sebo in eccesso rendendo i vostri capelli grassi, facendovi entrare all’interno di un circolo vizioso.

2. A chi non piace fare una lunga e rilassante doccia calda in inverno? Tuttavia questa coccola potrebbe danneggiare la vostra pelle dal momento che pare che docce calde troppo prolungate a lungo termine portino ad uno stato di secchezza della pelle. La soluzione è rivolgere un getto di qua fredda per 30 secondi prima di uscire per reidratare la cute.

3. Non tutti lo fanno ma dopo la doccia poiché i pori della pelle sono molto dilatati e ricettivi sarebbe il caso di applicare una crema corpo idratante come routine.

4. Un grande errore consiste nel non detergersi dopo aver fatto sport, si tratta di un azione molto importante per disfarsi delle impurità.

5. Anche non sostituire con frequenza gli asciugamani e gli accappatoi è molto scorretto dal momento che asciugarsi con biancheria non pulita vanifica l’azione di pulizia precedente.

6. Puntare il soffione della doccia sul viso non è una buona idea dal momento che delle ricerche hanno dimostrato che l’acqua troppo calda e la pressione troppo alta del soffione possono essere dannosi per il viso anche usare il bagnoschiuma per lavare il viso non va bene, è il caso di prediligere un detergente neutro.

7. Quando vi asciugate i capelli non sfregateli con forza con una asciugamano non farete altro che danneggiarli e la vostra piega non sarà eccellente.

8. Infine utilizzate sempre i tappeti appena usciti dalla doccia per poggiare i piedi sia per una questione igienica che di sicurezza.

Potrebbe interessarti anche: 10 motivi per cui fare la doccia di notte è 10 volte meglio rispetto a farlo al mattino