8 cose che i camerieri odiano che facciamo

Essere una persona educata ed istruita, dovrebbe aiutarci a rispettare meglio determinate regole della società. In certi casi, una semplice cortesia è qualcosa di spontaneo, che può decisamente rendere la vita di alcune persone più semplice.

Nel mondo della ristorazione esistono delle semplici pratiche che possono sembrare di grande supporto per dare una mano ai camerieri, tuttavia, invece ottengono esattamente l’effetto contrario.

Ecco 8 comportamenti, che nonostante pensiamo che possano aiutare chi svolge questo mestiere, in realtà glielo complica semplicemente.

1. impilare i piatti.

Credete che creando una torre di piatti state semplificando il lavoro al cameriere? Non è affatto così. Ogni lavoratore possiede una sua tecnica e cercare di costringerlo ad utilizzare quella che voi ritenete più consona è solamente d’impiccio.

2. effettuare subito un ordine

Ritenete che un cameriere trovi scortese dover tornare al tavolo, quindi cercate di ordinare velocemente? Non è assolutamente necessario. Durante il tempo in cui certi clienti scelgono con chiarezza i piatti dal menù, i camerieri effettuano tanti altri compiti. Sentitevi liberi di chiedere loro altro tempo.

3. Scegliere un posto da solo

Siete convinti che scegliere da soli il tavolo tolga delle responsabilità al cameriere? Questo anche se è un pensiero carino, può interferire con il lavoro consolidato del ristorante. È possibile anche che il cameriere impeghi più tempo per accorgersi della vostra presenza, dato che non hanno notato che vi siete seduti.

4. Sbarazzati dei riconoscimenti

Stranamente i clienti allegri e amichevoli sono tra i clienti più complicati. Nonostante sia piacevole ricevere complimenti e fare qualche chiacchiera, questo distrae i camerieri dal loro lavoro, facendogliene accumulare dell’altro in più.

5. Stare zitti se qualcosa va storto

Se qualcosa non va nel modo sperato, non è sbagliato comunicarlo. Sentitevi liberi di comunicare ciò che ritenete vi sia mancato o quello di cui avete bisogno. In questo modo migliorerete il loro approccio al lavoro.

6. Aiutare il cameriere

Alcune persone si sentono a disagio quando vedono che il cameriere ha qualche difficoltà, precipitandosi ad aiutarli. Ricordate che potreste soltanto infastidirli. Se volete veramente aiutarli, eliminate dal tavolo gli oggetti che non dovrebbero esserci, come ad esempio il cellulare.

7. Ripulire dopo un incidente

Nei ristoranti capitano dei piccoli inconveniente e qualcosa può rompersi o versarsi. Non sentitevi responsabili e cercate di ripulire al loro posto. Dato che rischiereste di farvi male e di rallentare ulteriormente il loro lavoro.

8. Ordinare qualcosa ad un altro cameriere

Non pensate di disturbare il vostro cameriere, rivolgendo le richieste ad un altro. Ciascun membro della sala ha i suoi tavoli da gestire, quindi ricordatevi sempre di chiedere qualunque cosa alla persona che si sta occupando di voi.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: