7 trucchi per far risplendere il tuo bagno come un palazzo reale

Il bagno è una delle zone della casa che è più soggetta a macchie, aloni e cattivi odori. Per questo motivo, oggi, ti illustreremo una serie di piccoli e facili trucchi che ti renderanno la vita molto più facile in questa zona della vostra abitazione. Se proprio non sapete che pesci prendere, allora questo articolo fa proprio per voi. Siete pronti a saperne di più? Allora, basta cianciare.
Iniziamo.

Per prima cosa dovresti dare un maggior colore alla vasca. Usa circa 4 litri di acqua tiepida miscelata ad un mezzo bicchiere di aceto e un po’ di alcol, insieme a un quarto di bicarbonato di sodio. Questa soluzione vi aiuterà a sbiancare le superfici della vostra abitazione in modo rapido e veloce. Poi ripulite tutto con acqua fredda et voilà.


credit: Youtube/Clean My Space

A questo punto prendetevi cura della doccia. Appendete un sacchetto di aceto in modo che possa espandere il proprio profumo nella doccia. Lasciate che la soluzione agisca per circa venti minuti e la doccia sarà pulita e profumata come prima. Se non avete mai fatto i conti con i vostri specchi, allora potrete usare il perossido di idrogeno e il bicarbonato per renderli estremamente brillanti.

Per pulire il water invece dovrete far affidamento su un altro tipo di miscela: acqua tiepida, 3 g di bicarbonato e 2 g di succo di limone. Un mix che potrete usare per ripulire le incrostazioni peggiori sui bordi della toilette. Se le tue finiture e i tuoi appoggi in acciaio sono arrugginiti, allora una bella miscela di sale e limone fa per te. Dovresti lasciarla riposare per un giorno e mezzo prima di lavare totalmente la zona.

Per pulire invece la parte alta del bagno, dovresti usare una soluzione in parte uguali di acqua e di aceto, inumidire il mocio e usarlo sul soffitto appunto. Altro punto su cui prestiamo poca attenzione: lo spazzolone. Ecco, immergetelo in un mix di bicarbonato, di sale, di aceto e acqua bollente. Lo ripulirai alla grande.