6 trucchi per la pulizia che usano sempre negli hotel

Una delle cose più belle da fare, in vacanza, è quella di non preoccuparsi delle pulizie, poiché tanto ci penserà lo staff dell’albergo a farle, rifacendo persino il letto. Una domanda, però, che nessuno si fa, è quella riguardante i trucchi usati dai dipendenti degli hotel per sistemare tutto in maniera perfetta, soprattutto in poco tempo, considerando che spesso basta fare la colazione e, tornando in stanza, è già tutto in ordine, con grande soddisfazione dei clienti. Sarà questo ciò che sveleremo in questo articolo.

APRIRE LE FINESTRE
Sembra una cosa ovvia, ma non ci si sofferma mai. Aprire le finestre è vantaggioso, perché evita l’accumulo di sporcizia, fa ventilare la stanza e consente un comodo passaggio alla luce naturale. Quest’ultima consentirà sia ai lavoratori di svolgere meglio il proprio compito, ma ucciderà anche tutti quei fastidiosissimi acari della polvere. Infine, tenere la stanza ventilata, permetterà allo staff di non respirare eccessivamente tutti quei prodotti chimici utilizzati per igienizzare le stanze.


credit: pixabay/Computerizer

PIANIFICAZIONE DELLA PULIZIA
Un metodo fondamentale è quello di pianificare in maniera standardizzata cosa fare in ogni stanza per pulire. I dipendenti dell’hotel eseguono sempre la stessa routine con gli stessi passaggi. Eseguendo le cose in maniera meccanica, quasi fordista, sbaglieranno raramente e poche cose riusciranno a sfuggire loro nel corso della propria carriera.

PROTEGGERE IL LETTO
Il letto è fondamentale in ogni camera, dunque deve essere sempre comodo e godere di un buon profumo perennemente. Gli hotel utilizzano delle protezioni sui materassi, per preservarli e farli durare il più a lungo possibile. La stessa cosa accade con i cuscini, ovviamente.

PULIZIA DEI MOBILI
La polvere si raccoglie principalmente sui mobili, specialmente quella che non si vede. Essi devono essere puliti in maniera delicata e morbida, ma anche diretta. In questo modo, si eviterà buona parte della sporcizia nella stanza e soprattutto si preserveranno i tessuti.

NON MISCHIARE MAI I PRODOTTI
Regola fondamentale, non solo negli hotel ma ovunque, è quella di non far interferire i prodotti usati per pulire. Mischiare varie sostanze chimiche può produrre fumi tossici, particolarmente pericolosi per la salute delle persone.

MANUTENZIONE DEI PRODOTTI
I prodotti usati per pulire devono essere costantemente in buone condizioni. Dunque è importante cambiare costantemente i filtri, dove sono presenti, e soprattutto il sacco della spazzatura. Facendo così, si pulirà in maniera più veloce ed efficiente.

LEGGI ANCHE: I rimedi più semplici per pulire il vetro del forno.