6 modi per eliminare l’odore di muffa dagli armadi

Spesso può succedere di prendere i vestiti dall’armadio e nonostante siano puliti, non sentire il buon profumo che emana da questi. Infatti, a causa della costante chiusura delle ante, può succedere che si accumuli all’interno degli armadi l’umidità che, a lungo andare, può trasformarsi in muffa, o comunque impregni i nostri capi del suo sgradevole odore.

Spesso infatti, a causa dell’umidità esterna all’armadio, o all’accumulo di capi al suo interno, oppure al riporre i vestiti ancora umidi senza rendercene conto, può succedere che tutto l’armadio si impregni di questo cattivo odore difficile da eliminare. Oltre ad una costante ventilazione, lasciando le ante aperte, esistono dei piccoli trucchi per fare in modo che i nostri abiti restino sempre ben profumati, evitando l’accumulo di muffa e umidità.


credit: pixabay/moritz320

1. Lavanda
Questa è sicuramente una delle profumazioni più utilizzate all’interno degli armadi per riuscire ad rimuovere i cattivi odori. Basterà prendere dei sacchetti di stoffa, inserire al loro interno la pianta, richiuderli e posizionarli all’interno dell’armadio, in modo tale che questi assorbano tutti gli odori più sgradevoli.

2. Riso
Questo ingrediente è in grado di assorbire l’umidità e di eliminare i cattivi odori. Come per la lavanda, occorrerà semplicemente versarne una piccola quantità in un sacchetto e riporlo all’interno dell’armadio.

3. Cotone e ammorbidente
Prendere dei batuffoli di cotone, immergerli nell’ammorbidente e posizionarli in un contenitore da riporre in un angolo dell’armadio. I nostri abiti in poco tempo saranno nuovamente profumati alla perfezione.

4. Sapone
Utilizzando una saponetta della profumazione che più si preferisce e cercando di sceglierne una che rilasci una sostanziosa quantità di profumo, inserirla all’interno di una bustina in cotone e riporla nell’armadio.

5. Caffè
Tra i rimedi naturali più conosciuti per assorbire i cattivi odori. Che siano i chicchi o la polvere, basterà versarne una piccola quantità all’interno di una tazza e in poco tempo questo assorbirà tutti gli odori sgradevoli.


credit: pixabay/Azza_Hafizah

6. Bicarbonato di sodio
Oltre alle proprietà pulenti ed igienizzanti, il bicarbonato di sodio è famoso per riuscire ad assorbire totalmente i cattivi odori. Come per il caffè, versarne una piccola quantità e posizionarla all’interno dell’armadio.