6 invenzioni sorprendentemente antiche

Se pensiamo alla parola “invenzione” la nostra mente si rivolge al futuro. Tuttavia per molte creazioni dell’umanità è più che opportuno volgere la mente al passato.

Alcune invenzioni che noi riteniamo essere “recenti” in realtà possiedono davvero tanti anni alle spalle. Oggi vogliamo mostrarvi alcune foto che ne ritraggono alcune che, per quanto possa sembrare assurdo, sono incredibilmente antiche.

1 L’Autoped

After 100 years still a mode of transport at Osan AB from Osan

Questo oggetto rappresenta il predecessore del moderno e-scooter. Venne realizzato negli USA intorno al 1915 e il 1921 ed approdò anche in Europa nel 1922. La sua diffusione tuttavia non decollò nella maniera sperata e venne accantonato dalla realizzazione dello scooter alimentato a benzina.

2 Lavastoviglie a manovella

Questi oggetti sono gli antenati delle moderne lavastoviglie e la loro idea nacque intorno al 1850, quando vennero realizzate delle particolari “bozze di prova” di elaborati meccanismi per la pulizia degli oggetti usati in cucina. Fu solamente nel 1886 che l’americana Josephine Cochrane presentò il vero brevetto di questa invenzione. Il macchinario era realizzato in legno ed era mosso da una manovella che generava la necessaria pressione idraulica per pulire con l’acqua piatti e stoviglie inserite al suo interno.

3 Velocipede ad acqua

Nel 1890 l’ingegnere navale Georg Pinkert realizzò l’idea di un triciclo in grado di viaggiare sull’acqua. Questo suo mezzo avrebbe dovuto permettergli di attraversare il canale della Manica. Tuttavia questa idea venne accantonata dopo poco tempo, a causa dello scoppio delle due guerre mondiali e fu solamente nel 1971 che l’argentino Ernesto Octavio Moraga brevettò il suo triciclo anfibio, sfruttando anche le idee realizzate dal suo predecessore.

4 Occhiali TV

Inventor Hugo Gernsback, with his television eyeglasses 1963 from imagesofthe1960s

Al giorno d’oggi gli occhiali per la realtà virtuale sono molto popolari, ma i loro antenati sono molto più antichi. Risalgono infatti ad un’invenzione di un lussemburghese, Hugo Gernsbacher. Questo inventore è deceduto nel 1967 e nell’acro della sua vita ha realizzato 80 brevetti diversi, tra i quali si poteva notare la presenza di un dispositivo televisivo che ricorda proprio i popolari occhiali VR moderni.

5 Coppe mestruali

Le coppette mestruali sono molto più antiche di quanto si possa pensare. Prototipi simili esistevano già negli anni ’70 dell’ottocento. Fu nel 1937 che l’attrice americana Leona Chalmers lanciò la prima coppetta mestruale come oggi la conosciamo.

6 Tapis roulant

Molti documenti testimoniano che questi oggetti vennero utilizzati già nel 1875. All’epoca erano utilizzati per azionare pompe dell’acqua ed erano guidati da animali. Fu soltanto intorno alla fine del 19° secolo che fu sviluppato il primo prototipo per l’utilizzo umano. Dagli anni ’60 in poi è diventato uno dei mezzi più utilizzati nell’allenamento sportivo.

Related Posts