6 errori che TUTTI commettiamo quando puliamo casa (e ci fanno perdere MOLTO tempo)

Vuoi scoprire quali sono gli errori che commetti più spesso quando pulisci casa? Allora devi leggere questo articolo che ti aprirà le porte della mente. Avrai una casa più pulita e migliore da ora in poi.

Partire dal basso verso l’alto
Si pensa che questa sia la tecnica migliore per una casa perfetta, in realtà, dobbiamo sempre iniziare dai punti più alti e scendere in modo graduale, questo ci permette di raccogliere tutta la polvere e la lanugine che si accumula negli anfratti più nascosti dell’abitazione. Prova e vedrai.


credit: pixabay/mrkharitonov

Scarpe sporche
Quante volte ci dimentichiamo di togliere le scarpe prima di entrare in casa? Questo finisce per portare lo sporco sui pavimenti, sporco che poi sarà molto difficile rimuovere. Un piccolo gesto potrebbe facilitare tutto.

Pulire le finestre con il sole
Si crede che pulire le finestre con il bel tempo, magari con un sole raggiante sia il massimo, in realtà, il calore ti farà consumare solo più prodotti ed energie e macchierà le finestre in modo rapido. Dovrai quindi pulirle di nuovo. Scegli le giornate più nuvolose in modo da pulire tutto nel modo migliore.

Usare il sapone multiuso
Risparmiare sui prodotti da usare in casa non è sempre il massimo, investi in pulizia, usa i prodotti specifici e che sanno darti maggiori soddisfazione riguardo le zone interessate. Ogni prodotto ha una particolare funzione ed è bene che questo ti entri in mente in modo rapido e veloce.

Lasciare i piatti in ammollo
Una cosa molto diffusa, magari per pigrizia finiamo per non lavarli subito dopo mangiato. Questo però renderà peggiori le incrostazioni degli utensili e soprattutto ci darà non pochi problemi per ordinare tutto successivamente.

Non cambiare gli utensili
Ricorda di cambiare spugne, scope e tutte le attrezzature utili per la pulizia in modo veloce e costante. Altrimenti lo sporco potrebbe realmente diventare un problema.