5 trucchi per pulire l’interno della lavatrice

La lavatrice è uno degli elettrodomestici più utilizzati all’interno delle nostre case in quanto ci aiuto a pulire ed igienizzare il nostro bucato in maniera impeccabile e facendoci risparmiare del tempo che possiamo sfruttare per altre faccende.
Essendo un oggetto che si occupa della pulizia, molte persone non pensano che anche questo ha bisogno di essere pulito in modo regolare.

Questo perché i prodotti che utilizziamo al suo interno e i capi che andiamo a lavare, con i vari utilizzi vanno a lasciare residui che possono intaccare la sua efficienza.
Quest’oggi vogliamo svelarvi alcuni trucchi che ci daranno la possibilità di pulire al meglio la nostra lavatrice, in maniera tale che questa possa dare sempre le prestazioni migliori durante il suo utilizzo.

Pulizia del cestello
Il cestello è una delle zone dove i residui si vanno ad annidare con maggiore facilità. Per una sua perfetta igienizzazione, il consiglio è quello di inserire all’interno della vaschetta per il detersivo dell’aceto bianco e azionare la lavatrice con un programma ad una temperatura di minimo 30 gradi. per una pulizia massima, basterà aggiungere una tazza di candeggina.

Guarnizione dell’oblò
Anche la guarnizione è uno dei punti in cui si va ad accumulare una grande quantità di sporcizia e spesso capita anche di trovare “nascosto” al suo interno qualche calzino che cerca di fuggire! Per la sua pulizia basterà utilizzare una spugna abrasiva immersa in acqua e sapone, strofinando il tutto con forza e infine asciugare il tutto con un panno pulito.

Filtro
È una delle parti fondamentali e a cui spesso non prestiamo la giusta attenzione. La prima cosa da fare è scollegare la lavatrice, aprire il tappo ed estrarre il filtro. Dopo aver eliminato tutti i residui presenti, immergerlo in una soluzione di aceto ed acqua calda. Infine risciacquare ed asciugare prima di reinserirlo.

Vaschetta per i detersivi
I detersivi che utilizziamo possono creare delle incrostazioni che, con il trascorrere del tempo, possono diventare difficili da rimuovere. È consigliabile rimuoverla e con l’aiuto di una spugna, andare ad eliminare ogni residuo presente al suo interno.

Esterno
Anche l’esterno del nostro elettrodomestico ha bisogno di essere pulito in quanto la polvere può andare non solo a sporcarla, ma può insinuarsi all’interno della lavatrice. Basterà semplicemente utilizzare un panno pulito inumidito in acqua calda e passarlo su tutta la superficie, in modo tale da renderla sempre ben pulita.

Abbiamo deciso di mostrarvi anche un video esplicativo su come smontare la lavatrice per permetterci così una pulizia più efficace, anche nelle parti che solitamente non sono raggiungibili. Se volete pulire la lavatrice al suo interno sicuramente vi farà comodo sapere come smontarla.