5 rimedi fai da te efficaci per eliminare il cattivo odore dai bicchieri

Una parte importante di una bella cena fatta in casa è l’utilizzo del giusto set di bicchieri.
Questo non solo sono un accessorio indispensabile per la nostra tavola, ma danno anche il giusto tocco di classe alla situazione.

Tuttavia può capitare che a volte, anche dopo aver lavato accuratamente i nostri bicchieri, questi emanino un cattivo odore.
Questo dipende da numerosi fattori e oggi vi forniamo 5 rimedi per riuscire a risolvere il problema.

1. Acqua fredda
Una soluzione molto semplice, se lavate i vostri bicchieri in lavastoviglie è quella di passarli sotto l’acqua corrente fredda, prima di inserirli all’interno dell’elettrodomestico.
Date loro una sciacquata veloce e procedete al lavaggio per eliminare i cattivi odori.

2. Detersivo al limone fai da te
Potete creare un detersivo perfetto per eliminare i cattivi odori dei bicchieri, utilizzando una ricetta semplicissima:
– 3 limoni
– 300 ml di acqua
– 200 ml di aceto
– 200 gr di sale da cucina
– 50 gr di sapone di Marsiglia (facoltativo)

Questo procedimento è semplice e potete usare il detersivo per pulire anche le altre stoviglie.
Tagliate i limoni, aggiungete l’acqua e il sale e frullate il tutto con un mixer.
Versate il contenuto in una casseruola e fate cuocere a fiamma media, aggiungendo l’aceto e l’eventuale sapone di Marsiglia. Lasciate intiepidire e date un altro colpo di mixer per eliminare eventuali residui solidi.
Versate tutto in un contenitore e avrete ottenuto il vostro detersivo fatto in casa.

3. Aceto
Tramite l’aceto bianco riuscirete a eliminare i cattivi odori. Questo prodotto ha anche un’ottima funzione come anticalcare e disinfettante naturale.
Potete usarlo sia nel lavaggio a mano che in lavastoviglie.
Nel lavaggio a mano dovrete semplicemente riempire il lavello di acqua fredda, aggiungere 1 bicchiere di aceto e qualche goccia di detersivo e lasciare per una mezz’ora le stoviglie e i bicchieri in ammollo.

4. Limone
Un altro rimedio naturale è il limone. Questo prodotto ha ottime proprietà sgrassanti e antibatteriche e per usarlo dovrete semplicemente versare 1 bicchiere di succo di limone nel lavello pieno d’acqua e lasciare ammollo i bicchieri per mezz’ora circa.

5. Se lavate in lavastoviglie
Se lavate i bicchieri in lavastoviglie il problema del cattivo odore potrebbe presentarsi per diverse cause, ma esistono dei trucchetti da seguire per evitare che si presenti:
– Eliminate i residui di cibo dai piatti.
– Assicuratevi che non ci siano corpi estranei all’interno.
– Effettuate spesso dei lavaggi a vuoto usando aceto o acido citrico.
– Quando termina il lavaggio lasciate lo sportello aperto per evitare che l’umidità crei aloni.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: