5 rimedi della nonna contro il mal di testa

Il mal di testa è uno di quei fastidiosi sintomi che, almeno una volta nella vita, tutti abbiamo avuto. Le cause possono essere molteplici, da una giornata particolarmente stressante, a dei semplici sintomi influenzali, o solamente molta stanchezza, sta di fatto che risulta essere davvero molto spiacevole.

Ovviamente esistono molti farmaci in grado di alleviare i fastidi causati dal mal di testa, ma se possibile, è consigliabile evitare l’uso prolungato delle medicine e provare a risolvere grazie a dei rimedi naturali. Meglio conosciuti semplicemente come rimedi della nonna, questi facili trucchi pare siano in grado di alleviare ogni fastidio e addirittura di far passare il dolore. Scopriamo quindi insieme quali sono questi efficaci rimedi della nonna che ci daranno l’opportunità di calmare il mal di testa.


credit: pixabay/StockSnap

1. Lavanda
La lavanda sembra essere un ottimo alleato per alleviare i disturbi causati dal mal di testa, in quanto questo prodotto è molto utile per combattere i fastidi che provengono da fattori stressanti. Se non dovessimo avere a disposizione della lavanda fresca, basteranno alcune gocce di olio essenziale, che andremo a massaggiare sulle tempie, in modo tale da rilassarci.

2. Patate
Questo è forse uno dei rimedi più antichi ed è da tempo tramandato dalle nonne. Stiamo parlando dell’utilizzo delle patate per alleviare i disturbi da mal di testa. Tutto ciò che si dovrà fare sarà tagliare la patata a fette non troppo spesse e posizionarle sulla fronte e aiutandosi con un asciugamano, tenerle ferme in modo che non cadano.

3. Tisane
Le tisane rientrano tra gli alleati perfetti per combattere molti problemi e sintomi influenzali. Basterà scegliere il giusto infuso a seconda della problematica e in poco tempo riusciremo a sentirci meglio. Per quanto riguarda i sintomi del mal di testa, è consigliabile assumere tisane a base di camomilla, passiflora o valeriana.


credit: pixabay/JerzyGorecki

4. Acqua e zucchero
Spesso può capitare, soprattutto nei periodi più caldi dell’anno, che il mal di testa si presenti nel momento in cui abbiamo un calo di zuccheri o abbiamo bisogno di dissetarci. In questo caso conviene fermarsi e sorseggiare un bel bicchiere di acqua con, disciolto al suo interno, un cucchiaino di zucchero.

5. Bagno
Se la causa è lo stress, un ottimo metodo per cercare di rilassarsi ed evitare i fastidi del mal di testa, è quello di concedersi una pausa immergendosi in un dolce bagno caldo. In questo modo riusciremo a sciogliere tutte le tensioni. Per una maggiore efficacia, possiamo diluire nell’acqua l’olio essenziale alla lavanda di cui si era parlato in precedenza.