5 Cose che succedono quando ti “scrocchi” le dita

Forse lo fai solo per abitudine o per riscaldare le mani prima di iniziare a scrivere oppure a studiare, o a suonare. La realtà è che capita a tutti prima o poi di scrocchiare le dita e sentire quel rumore un po’ fastidioso, ma al contempo il sollievo di essersi liberati dalla rigidità articolare.
Ma lo scricchiolio che si sente è davvero pericoloso o negativo? Scopriamolo insieme.

Lo scrocchiare delle dita deriva dalle ossa?
Molte persone pensano che il suo che si produce schioccando le dita sia dovuto ad una frizione tra le ossa. In realtà non è così, il rumore non è prodotto dallo sfregamento diretto tra le ossa, ma dal liquido sinoviale che ha una consistenza semi liquida e che favorisce la mobilità articolare. Quindi il suono è prodotto dallo sfregamento del liquido sulle articolazioni.

Lo scrocchio può causare dei danni?
Lo scrocchio può causare dei danni alle mani? Si pensa che il suono prodotto dalle bolle di liquido sinoviale possa creare dei datti. In realtà questo suono si produce in una cavità vuota che improvvisamente viene occupata dal liquido sinoviale e che causa lo scoppiettio. Quindi non è dannoso.

Scrocchiare le dita causa l’artrite?
Scrocchiare le dita può causare l’artrite? Le persone hanno paura che questo comportamento logori le articolazioni. Ma in realtà tra le cause dell’artrite non c’è lo scrocchio delle dita! Nel 2011 è stato condotto uno studio che ha dimostrato che non c’era nessuna relazione tra lo schiocco delle nocche e lo sviluppo dell’artrite.

Ci sono delle conseguenze nello schioccare le dita?
Sono in molti che cercano di causare molto spesso lo scricchiolio delle dita anche quando non servirebbe. Anche se farlo non causa l’artrite, cercare di scrocchiarle troppo spesso può ridurre la forza di presa nelle mani e a lungo andare mettere a rischio alcuni legamenti delle dita.