4 trucchi per eliminare i cattivi odori dalle scarpe

Il cattivo odore proveniente dalle scarpe può essere davvero fastidioso da respirare. Il loro utilizzo quotidiano le porta ad usurarsi, per non parlare del sudore che rimane intrappolato al loro interno. Tra le soluzioni proposte in commercio se ne trovano di tipi più svariati, che vanno da spray a prodotti specifici. Se però volete usufruire di un metodo naturale e facilmente realizzabile in casa, in questo articolo ve ne suggeriamo ben quattro differenti. Vediamo quali.

LAVANDA E SALVIA
Sia la lavanda che la salvia sono rinomate per il loro odore caratteristico: forte ma piacevole. Una miscela di queste due piante è l’ideale per allontanare ogni cattivo odore.


credit: pixabay/Pexels

Occorrente
– 5 fiori di Lavanda
– 5 foglie di Salvia

Procedimento
– Rimuovere solette e altri tipi di inserti dall’interno delle scarpe e lasciarli ad arieggiare in un ambiente abbastanza ventilato.
– Inserire all’interno delle scarpe i fiori di lavanda e le foglie di salvia (è possibile sia inserirli interi per come sono, che sbriciolati).
– Lasciare le scarpe in questo modo per una notte intera, o comunque per almeno otto ore
– Rimuovere la lavanda e la salvia.
– Reinserire le solette e altri eventuali inserti all’interno delle scarpe.
– Le calzature sono pronte all’uso e profumate come non mai.

BICARBONATO DI SODIO
Come per qualsiasi altro tipo di superficie, anche per le scarpe il bicarbonato può essere un utile alleato. Le sue proprietà di combattere funghi e batteri permettono sia di scacciare i cattivi odore, che di proteggerle dallo sviluppo di microorganismi.

Occorrente
– Bicarbonato di sodio (2 cucchiai)
– Ovatta o Panno in microfibra

Procedimento
– Rimuovere solette e altri tipi di inserti dall’interno delle scarpe e lasciarli ad arieggiare in un ambiente abbastanza ventilato.
– Cospargere il bicarbonato sia all’interno delle scarpe che sulle solette rimosse.
– Attendere che il bicarbonato faccia effetto. Saranno necessarie alcune ore.
– Rimuovere il bicarbonato, servendosi di un batuffolo di ovatta o di un panno in microfibra.
– Reinserire le solette e altri eventuali inserti all’interno delle scarpe.
– Le calzature sono pronte all’uso, prive di cattivi odori e protette da eventuali agenti batterici.
– Ripetere il procedimento ogni dieci giorni circa.

ESSENZA DELL’ALBERO DEL TE’ (MELALEUCA)
Anche l’essenza dell’albero del tè è un ottimo alleato nel combattere il cattivo odore delle scarpe. Questo grazie al suo piacevole aroma, ma ancor di più grazie alle sue proprietà disinfettanti. Noi vi suggeriamo di utilizzare l’olio essenziale di melaleuca.


credit: pixabay/Deedster

Occorrente
– Olio essenziale di melaleuca
– Un Contagocce

Procedimento
– Rimuovere solette e altri tipi di inserti dall’interno delle scarpe e lasciarli ad arieggiare in un ambiente abbastanza ventilato.
– Distribuire dalle 3 alle 5 gocce di olio essenziale di melaleuca sia all’interno delle scarpe che sulle solette.
– Attendere che l’olio essenziali di melaleuca faccia effetto ed evapori del tutto. Saranno necessarie almeno otto ore.
– Reinserire le solette e altri eventuali inserti all’interno delle scarpe.
– Le calzature sono pronte all’uso e profumate come non mai di essenze dell’albero del tè.
– Ogni volta che si ripete il processo, tenere sempre a mente di non esagerare mai con la quantità di olio essenziale.

BUCCE DI AGRUMI
Le bucce degli agrumi sono un rimedio molto sottovalutato nel combattere i cattivi odori delle scarpe. Esse infatti rilasciano un piacevole aroma naturale, fruttato e rinfrescante.


credit: pixabay/esudroff

Occorrente
– Buccia di agrumi: aranci, mandarini, limoni, etc. (potete scegliere solo uno di questi o una miscela di più agrumi)

Procedimento
– Lasciare ad essiccare al sole la buccia degli agrumi.
– Rimuovere solette e altri tipi di inserti dall’interno delle scarpe e lasciarli ad arieggiare in un ambiente abbastanza ventilato.
– Inserire all’interno delle scarpe la buccia degli agrumi.
– Attendere che le bucce degli agrumi agiscano, eliminando i cattivi odori e aromatizzando le scarpe. Saranno necessarie almeno otto ore, motivo per il quale sarebbe opportuno lasciarle per una notte intera.
– Rimuovere le bucce degli agrumi.
– Reinserire le solette e altri eventuali inserti all’interno delle scarpe.
– Le calzature sono pronte all’uso e profumate all’aroma naturale e rinfrescante degli agrumi.