4 trucchi fatti in casa per eliminare le macchie di sudore e deodorante da camicie e magliette

Le macchie lasciate dal deodorante sono tra le più difficili da lavare via. Ci ritroviamo così spesso con camicie e felpe talmente rovinate e a cui non troviamo rimedio e spesso l’unica soluzione possibile è buttarle via, anche dopo pochi utilizzi. Prima di gettare via i tuoi vestiti, però, ti conviene provare a rimuovere le macchie seguendo i nostri suggerimenti.

Il deodorante lascia un alone giallo davvero anti estetico sui vestiti nella parte che va a contatto con le ascelle su cui, appunto, viene solitamente applicato il prodotto. Il deodorante è un prodotto che serve a prevenire i cattivi odori del sudore facilitando la traspirazione della pelle. Affinché siano funzionali, molto spesso contendono Sali di alluminio, un elemento che, appunto, riesce a bloccare la produzione di sudore.

Tuttavia, non è così efficace, e poiché il nostro corpo riesce comunque a produrre sudore, questo, mescolandosi col deodorante, va a formare proprio queste fastidiosissime macchie giallastre. Purtroppo nessun programma della nostra lavatrice sembra in grado di eliminare questi aloni. Ma vediamo come porre rimedio:

Se, ormai, ti ritrovi ad avere una macchia sulla tua camicia e non puoi cambiarti, potresti, per le emergenze, cercare di rimuovere l’alone con:
– salviette per neonati
– salviette per il trucco
– strofinare sulla zona interessata fibre di nylon, come le calze
– pennello per unghie e un po’ d’acqua
Ma se non riesci con questi piccoli trucchetti, vuol dire che ormai è troppo tardi, e la macchia è già annidata sul tessuto e avrai bisogno di metodi più efficaci.

1) Rimuovere la macchia con l’aspirina
Schiaccia un’aspirina e mescola la polvere con un po’ d’acqua calda. Versa il comporto sulla macchia e lasciala agire per alcune ore. Metti il capo in lavatrice e tornerà come nuovo!

2) Utilizza il Perossido di idrogeno
Mescola tre cucchiai di sapone per la lavastoviglie con sei cucchiai di acqua ossigenata. Con uno spazzolino strofina la miscela sulla zona del capo interessata e lascia poi riposare per circa un’ora. Metti il capo in lavatrice, ed il gioco è fatto! Questo metodo può essere efficace anche contro macchie di vino ed olio.

3) Prova con Sale e Limone
Il sale ed il limone sono una miscela che usiamo spesso in cucina, ma è efficace anche per eliminare le macchie di deodorante su camicie e magliette. Bata riempire una bacinella con acqua, 4 cucchiai di sale da cucina e succo di limone. Immergi il capo nella bacinella e lascia agire la miscela per un paio di ore, dopo di che lava il capo in lavatrice, e le macchie saranno svanite! Il sale e l’acidità del limone sono perfetti per combattere le macchie.

4) Bicarbonato di sodio contro le macchie
Il bicarbonato di sodio è spesso utilizzato per eliminare i cattivi odori, o mantenere vivi i colori di un capo. Ma è efficace anche contro le macchie più ostinate. Mettilo alla prova mescolando quattro cucchiai di bicarbonato di sodio in una tazza di acqua calda piena per un quarto. Si verrà a formare, così, una sorta di pasta molto omogenea.

Applica il composto ottenuto sulla macchia, e strofina bene, lasciando poi agire per un paio di ore. Fai un lavaggio normale in lavatrice ed il tuo capo tornerà come prima. Puoi anche aggiungere una spruzzata di aceto bianco al bicarbonato per aumentare, così, l’azione detergente.

Come prevenire la comparsa di macchie di deodorante?
Anche se ora conosci i rimedi a questo problema, sarebbe comunque fantastico trovare un modo per prevenirlo del tutto. Puoi infatti evitare che le macchie vengano fuori mettendo in pratica questi suggerimenti:
Quando applichi il deodorante, aspetta un po’ prima di indossare la maglietta. Lascia, infatti, che il deodorante venga prima assorbito dalla pelle. Puoi usare la carta igienica per verificare che l’ascella sia totalmente asciutta.

Se ti rendi subito conto di aver macchiato i vestiti a causa del deodorante, applica immediatamente sull’area sporca acqua e sale, o anche acqua e limone. Strofina tutto con acqua calda e lascia asciugare. La macchia sarà sparita senza bisogno di un altro lavaggio.

Prova a cambiare il deodorante, e scegline uno antitraspirante, che evita di lasciare aloni sugli indumenti, e risolverai il problema a monte.
Usa cerotti antitraspiranti al posto del deodorante, specialmente se hai intenzione di indossare un abito o una camicia che ti piacciono molto. Di seguito viene mostrato in un video un trucchetto per togliere le macchie gialle di sudore dai vestiti bianchi.

LEGGI ANCHE: Come preparare a casa tua uno spray naturale antipolvere in poche mosse