4 modi utili e naturali per lavare e sbiancare i cuscini ingialliti


L’igiene è molto importante soprattutto per salvaguardare la nostra salute. Il nostro letto, il posto che per tutti è il più sicuro a volte può nascondere insidie inattese. Infatti è possibile che tra i cuscini si annidino acari, batteri o altri ospiti sgradevoli. Dunque è utile mantenere cambiare spesso le lenzuola e ripulire i cuscini.

Ecco alcuni consigli indispensabili per ridare vita ai vostri cuscini, un tempo bianchi, che si sono ingialliti.
È molto importante mantenere alta la pulizia dei nostri guanciali, perché in essi si annidano e proliferano numerosi acari che possono portare fastidiose allergie.

Gli acari si nutrono di pelle morta e residui di questa e possono causare allergie anche molto gravi a livello cutaneo e respiratorio.

Ecco 4 modi per pulire i vostri cuscini:

1. Usare acqua calda e del succo di limone:
il succo del limone è un ottimo sbiancante per tessuti, avrete bisogno di 6 limoni e acqua calda quanto basta. Dunque, prima di lavare il vostro cuscino in lavatrice come fareste abitualmente sottoponetelo al seguente trattamento sbiancante: mettetelo a mollo in un contenitore abbastanza capiente con acqua calda e il succo dei limoni per qualche ora.

2. Aceto e bicarbonato di sodio:
per eliminare sporco e odori sgradevoli usate 125ml di aceto bianco e 89 gr di bicarbonato di sodio. Per il trattamento pre lavaggio usate lo stesso procedimento mettendo in ammollo con gli ingredienti in un contenitore pieno di acqua calda per qualche ora e dopo il lavaggio in lavatrice lasciate asciugare al sole.

3. Bicarbonato di sodio e olio essenziale si melaleuca:
unite 100 gr di bicarbonato e un cucchiaio di olio essenziale di melaleuca – meglio noto come Tea Tree Oil – in una ciotola, cospargete il cuscino con il composto e lasciatelo assorbire per 45 minuti, strofinatelo via prima di procedere con il consueto lavaggio.

4. Acqua ossigenata 10 volumi e limone:
250 ml di acqua ossigenata, 125 ml di succo di limone e acqua calda lasciate a mollo un’ora e poi lavate in lavatrice il cuscino.

Non vi resta che mettervi al lavoro.

Ti potrebbero interessare:


Ti è piaciuto? Allora condividilo con i tuoi amici

4 modi utili e naturali per lavare e sbiancare i cuscini ingialliti