4 detergenti per la casa privi di sostanze tossiche

Come evitare di acquistare prodotti detergenti per la nostra casa che non siano dannosi e poco sicuri per la nostra salute? Ecco, oggi ti riveliamo una serie di consigli molto interessanti che ti riusciranno ad aiutare non poco in questa spinosa battaglia d’ora in avanti.
Iniziamo.

credit: pixabay / Michael-T

Aceto, bicarbonato e olio di melaleuca
Una combo di ingredienti che basterà a lungo per pulire ogni tipo di superficie, e che nasconde proprietà antibatteriche che aiutano a rimuovere lo sporco negli spazi più reconditi della nostra casa, oltre a disinfettare gli spazi più strani. Basterà avere a disposizione:
– mezza tazza di aceto bianco
– 2 cucchiai di bicarbonato di sodio
– 2 tazze di acqua
– 10 gocce di olio di melaleuca
Come usarlo?
Riscaldiamo l’acqua, aggiungiamo quindi l’aceto, il bicarbonato e l’olio. Ora che abbiamo il composto dobbiamo agitare per bene e riporlo in un contenitore spray per spruzzarlo nelle aree che desideriamo pulire. Lasciamo che il tutto agisca per cinque minuti e alla fine andiamo a rimuovere il tutto con un panno.

Detergente sgrassante al limone
Il limone è un ottimo disinfettante naturale, dobbiamo applicarlo in cucina, sui forni e sui lavelli e ci aiuterà non poco nelle operazioni di pulizia di tutti i giorni. Fra le altre cose, il limone offre anche un odore migliore alla nostra casa.
Avremo bisogno di:
– 2 limoni freschi
– 2 bastoncini di cannella
– 1 bicchiere di aceto bianco
Non dovremo far altro che tagliare i limoni, versare il tutto in un bicchiere con aceto e cannella, e mettere in un luogo fresco per un paio di giorni, al buio. Ora possiamo trasferire tutto in un contenitore spray. Ma dove applicare la soluzione? Possiamo procedere con serenità nelle aree che vogliamo pulire al meglio e lasciamo agire per circa 5 minuti con una spugna e un panno umido.

Detergente per mobili
Uno dei detergenti più usati per tenere puliti i mobili, senza lindi e lucenti. Non dovremo che avere sotto mano:
– mezza tazza di olio
– 2 limoni
Quindi mescoliamo tutto insieme e spruzziamo una piccola quantità di detergente sui mobili. Ora andiamo a strofinare il mix con un panno in microfibra fino a quando tutto non si assorba nel migliore dei modi.

Lavavetri
Se i vetri della nostra casa sono ancora troppo opachi e sporchi, possiamo provare questo rimedio.
Prendiamo:
– un quarto di tazza di aceto bianco
– un quarto di tazza di alcol denaturato
– 1 cucchiaio di amido di mais
– 2 tazze di acqua
– 10 gocce di olio essenziale
E allora non dovremo far altro che mixare gli ingredienti in una ciotola e mescolarli alla grande, ora possiamo trasferire tutto in un flacone spray e agitare la bottiglia per un minuto prima di applicarlo a specchi e vetri. Non fa mai male rimuovere il liquido in eccesso con un panno morbido.