3 coppie ideali per il segno dell’Acquario

Quali sono i segni che meglio si sposano con l’acquario? Beh, oggi ve li riveliamo, uno dopo l’altro. Perché le coppie migliori, alle volte, non si formano per puro caso, ma nascono da una sintonia che si instaura fra i due soggetti, una sintonia che scende fino in fondo, nelle viscere delle persone coinvolte.
Vediamo con chi meglio si trova.

Acquario e acquario
Non c’è acquario senza acquario. Ecco, entrambi rappresentano una combinazione perfetta. Di solito questa coppia nasce da un’amicizia molto forte che in un primo momento sembra innocua e poi si trasforma in qualcosa di molto più profondo e passionale. Questa unione riesce a superare ogni tipo di vincolo e di restrizione. Entrambi riescono a superare, insieme, le difficoltà che la vita gli pone dinanzi. È una caratteristica rara che non si ritrova in molte altre coppie.


credit: pixabay/DarkmoonArt_de

Acquario e toro
Cos’hanno mai da condividere due segni del genere? Beh, sicuramente la calma, la placidità, la tranquillità. È una caratteristica che non ritroviamo in molti altri segni e che in loro due emerge dirompente. L’acquario è un romanticone e il suo mondo si sposa in maniera esemplare con le qualità del toro che a volte parla senza aprire bocca. Entrambi, insieme, possono mettere in atto una vera e propria rivoluzione. Entrambi sanno essere una bella sorpresa che si dischiude pian piano.

Acquario e ariete
L’ariete non poteva mancare nella nostra lista di oggi. Questo perché è un segno che non si rivela mai fino in fondo e che dietro una scorza dura e da macho in realtà nasconde un cuore tenero che solo l’acquario sa comprendere fino in fondo. Insieme sono una delle coppie più solide e durature, non è raro che giungano velocemente a sposarsi. E beh, se li avete visti insieme sapete di cosa stiamo parlando.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: