2 detersivi naturali per i piatti fatti in casa

C’è chi lo preferisce e chi è obbligato a farlo in mancanza dell’apposito elettrodomestico all’interno della cucina. Stiamo parlando del lavaggio manuale dei piatti. Ebbene si, a molti potrà sembrare strano, ma ci sono persone che trovano rilassante il momento di lavare i piatti. Per ottenere una pulizia efficace però, dobbiamo tenere conto dello spreco di acqua e del detergente che viene utilizzato.

Infatti sarebbe preferibile cercare di utilizzare una minima quantità di acqua e anche di cercare di utilizzare dei prodotti che non siano ricchi di sostanze chimiche nocive sia per l’ambiente che per il nostro organismo. Proprio per questo motivo abbiamo deciso di svelare due ricette totalmente naturali, per creare in casa due detergenti per piatti, sia con l’aceto bianco che con il bicarbonato di sodio.


credit: pixabay/Rewrite27

1 Detersivo per piatti all’aceto bianco
Il prodotto in questione possiede una estrema versatilità grazie alle sue proprietà sgrassanti, sbiancanti ed igienizzanti. Per ottenere un perfetto detersivo per piatti basterà versare all’interno di un mixer 200 grammi di sale e tre limoni tagliati a spicchi, creando un composto liscio. Portare la purea su fuoco fino a quando non avrà raggiunto l’ebollizione e aggiungere mezzo litro di acqua e 100 grammi di aceto bianco. Una volta raffreddato il tutto, il nostro detergente sarà pronto per essere utilizzato.

2 Detersivo per piatti al bicarbonato di sodio
Per quanto riguarda questa procedura invece, partiremo già da un detergente per piatti, prestando attenzione che sia biologico. Successivamente andremo ad unirgli il bicarbonato di sodio per renderlo ancora più efficace. Quello di cui avremo bisogno sarà appunto un detergente per piatti biologico e il bicarbonato di sodio, a cui andremo ad aggiungere qualche goccia di olio essenziale della fragranza che più si preferisce.


credit: pixabay/Azza_Hafizah

Tutto ciò che dobbiamo fare è versare all’intero di un flacone 300 ml di detersivo per piatti, ai quali andremo ad aggiungere 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio disciolto in acqua tiepida e 10-15 gocce di olio essenziale a scelta; amalgamare bene il tutto prima di utilizzarlo.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: