2 Cose che dovresti tenere a mente quando conservi le uova, perché di solito lo facciamo male

Quando torniamo a casa dopo aver fatto la spesa, arriva il momento di selezionarla e riporre ogni prodotto acquistato negli appositi spazi che abbiamo creato in casa. Quando si tratta di posizionare le cose comprate all’interno del frigorifero però, per alcuni non è semplice riuscire a sistemarle nel modo corretto, oppure nonostante gli sforzi per mantenerlo ordinato, dopo poco già ci ritroviamo tutto sotto sopra.

Ma soprattutto, nel momento della sistemazione, spesso ci viene in mente la domanda, andrà conservato in frigorifero o no? Per molti prodotti infatti, spesso capita che possa venire questo dubbio e in modo particolare per quanto riguarda le uova.

Ebbene si, perchè questo alimento, nel momento in cui lo compriamo al supermercato, lo prendiamo in una zona esterna al banco frigo, ma quando torniamo a casa, in automatico lo conserviamo all’interno dell’elettrodomestico. Ma è giusta questa mossa? Le uova vanno conservate all’interno del frigorifero oppure è preferibile riporle nella dispensa?

Secondo alcuni studi effettuati, la scelta migliore è quella di riporre la nostra confezione di uova all’interno del frigorifero. Questo passaggio infatti aiuta le uova a mantenersi più a lungo ed inoltre il sapore non viene alterato, rimanendo intatto. All’interno dei supermercati non vengono conservate nel banco frigo in quanto non hanno bisogno per forza di basse temperature per essere conservate, ma soprattutto non si creano sbalzi di temperatura come succede all’interno delle nostre cucine.


credit: pixabay/Peggychoucair

Infatti, con i vari elettrodomestici in funzione, si possono creare sbalzi termici che vanno ad intaccare la conservazione delle nostre uova ed è per questo motivo che è sicuramente preferibile riporle all’interno del frigorifero. In questo modo saremo sicuri che il prodotto acquistato resista senza problemi e senza alcun rischio fino alla data di scadenza. Quindi quando acquistate le uova, ricordate di conservarle sempre all’interno del vostro frigorifero, in modo tale da non rischiare.