19 tatuaggi che ingannano gli occhi di chi li guarda

Avete mai visto un tatuaggio talmente realistico da sembrare vero?
Alcune persone sono veramente specializzate nell’arte del tatuaggio e i loro lavori sembrano letteralmente prendere vita, nel corpo delle persone utilizzate come “tele viventi”. Ecco alcune immagini che dimostrano il livello di perfezione raggiunta da certe creazioni, che sembrano quasi staccarsi dal corpo del loro portatore.

1 Questa gigantesca vespa sembra sul punto di prendere il volo, dalla spalla di questo ragazzo.

2 Una pietra solare talmente fantastica da sembrare poggiata sulla sua schiena.

3 Non c’è un dettaglio che non sembra assolutamente realistico, in questo gufo. Dà l’impressione di dover sbattere gli occhi da un momento all’altro.

4 Più che tatuata, la rosa sembra direttamente poggiata sulla sua mano.

5 Il suo braccio ricorda più una fotografia che un normale tatuaggio.

6 Con un fantastico gioco di luci ed ombre, le farfalle sua spalla di questa ragazza, sembrano vive.

7 La profondità incisa a mano su questa persona sembra nascondere un intero mondo al suo interno. È davvero incredibile.

8 Di sicuro questo tatuaggio non è adatto agli aracnofobici.

9 Sembra che stia guardando dentro la vostra essenza.

10 Viene il dubbio se si tratta di un tatuaggio o se ha un ramoscello appoggiato sulla clavicola.

11 Sarebbe difficile da realizzare persino sulla carta.

12 La versione tatuata sembra ancora più realistica di quella della foto.

13 Aspettiamo tutti che da un momento all’altro questo scoiattolo decida di muoversi.

14 Il livello di fotorealismo è assolutamente impressionante.

15 Questa tigre è pronta per il suo agguato.

16 Questa foglia di felce non poteva essere più realistica. Sembra direttamente poggiata sulla sua schiena.

What a stunning tattoo!

17 Fa impressione per quanto sembrino realistici i dettagli di labbra e lingua.

18 È come se la sua pelle si stesse letteralmente spaccando, rivelando ciò che si cela al suo interno.

19 L’effetto realistico di queste rose, rasenta l’assoluta perfezione.