15 foto che illustrano l’ironia del destino

Il destino sa essere beffardo e pertanto non esita mai a prendersi gioco di tantissimi individui. A volte la vita può essere davvero ironica e le foto che vogliamo mostrarvi quest’oggi rappresentano questa soluzione in modo davvero inoppugnabile.

1 Una situazione davvero fastidiosa… dimenticare le chiavi nell’auto, dopo aver chiuso la portiera.

2 La sera prima ha smarrito il cappuccio della sua pendrive USB. Lo ha ritrovato il giorno dopo nel suo piatto, mimetizzato come un pezzo di peperoncino.

3 Dimenticare la crema per la protezione solare in giardino ha dato i suoi frutti.

4 Cercava un barattolo di crema nel mobile del bagno, ma ha fatto cadere tutto il contenuto, rompendo persino il lavandino. In seguito ha scoperto che la crema che cercava era in un’altra stanza.

5 Sembra che questa cassaforte non sia sicura come promesso dall’annuncio di vendita.

6 Non capiva che fine avesse fatto la sua spatola di plastica, finché non ha aperto la piastra.

7 Un lungo viaggio con varie ore di volo per ammirare lo spettacolo del Golden Gate Bridge, e il maltempo ci ha messo lo zampino.

8 Ha voluto parcheggiare lontano da casa per consentire ad altri di sfruttare il suo posto auto… pessima scelta.

9 Questa è l’unica strada in Idaho che collega la zona nord a quella sud…

10 Quale posto migliore per i farmaci per il mal di schiena?

11 Ha portato i suoi vestiti in un lavaggio a secco in una borsa. Quando è andato a ritirarli ha scoperto che questi gli hanno addebitato anche la pulizia della borsa di plastica. Il costo era tre volte il valore della borsa.

12 Ha pagato anticipatamente il lavaggio della propria auto per un anno intero… peccato che il locale è stato demolito poco tempo dopo.

13 Nonostante gli abbiano regalato un accessorio che gli impedisce di perdere le chiavi non può usarlo, dato che le ha già smarrite.

14 La giornata precedente era caldissima, ma al risveglio hanno avuto una bianca sorpresa.

15 La televisione è stata consegnata all’indirizzo corretto, ma nella città sbagliata, nei pressi di una casa ancora in costruzione e durante un giorno di pioggia.

Related Posts