15 appassionati del fai da te che hanno provato a rinnovare un bagno

Spesso accade che, quando si devono fare dei lavori di ristrutturazione in casa, si cerchi di evitare di spendere molti soldi, optando per delle soluzioni fai da te. Capita inoltre che sia proprio la progettazione iniziale invece ad essere fatta in modo non proprio consono e ci si può ritrovare in situazione anche alquanto imbarazzanti proprio a causa di ciò. Che sia la giusta mancanza di privacy o non aver utilizzato le giuste proporzioni, andiamo a scoprire insieme quali sono le progettazioni più assurde e sbagliate dei bagni.

1 Un modo ingegnoso per creare il giusto spazio? Forse no!

2 Probabilmente avrebbero dovuto pensare a creare una maggiore privacy tra un bagno e l’altro.

3 Una tecnica perfetta per quando si sbagliano le misure?!

4 Forse questi orinatoi risultano essere un po’ troppo vicini tra loro.

5 Chi ha installato il lavabo in questo bagno non ha prestato particolare attenzione ai dettagli…c’è una porta dietro!

6 Chi riuscirebbe a fare i propri bisogni in un bagno pieno di specchi?

7 Più che la decorazione del muro sembra essere tutt’altro, decorazione e colore della vernice totalmente errati.

8 Uno specchio che non serve a molto…non si vede assolutamente nulla.

9 Uno stile molto particolare quello scelto in questo caso…non siamo sicuri possa piacere a tutti.

10 Il soffitto di questo bagno è stato progettato per adattarsi a delle persone dalla statura medio bassa…se si è più alti non va per niente bene.

11 La comodità non è stata chiamata in causa nella progettazione di questo bagno e dei suoi elementi.

12 Anche in questo caso, la privacy è un qualcosa che non è contemplata nei bagni pubblici.

13 Forse lo specchio posizionato in quel punto esatto non è proprio l’ideale.

14 La bozza della progettazione risultava leggermente diversa dalla costruzione finale…si rischia di rompersi un piede.

15 La porta per entrare nel bagno è la doccia stessa…forse un po’ scomoda come installazione.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: