100mila api! Una donna trova un alveare nel suo salotto, il video incredibile diventa virale

Le api sono uno degli esseri viventi più importanti del nostro pianeta, dato che permettono l’impollinazione degli alberi, consentendo la loro crescita e quindi la produzione di ossigeno. Questi animali vanno salvaguardati a tutti i costi… ma cosa fareste se nel vostro salotto doveste trovare un alveare con oltre 100 mila api?

Una donna di Decatur, in Georgia ha avuto una sorpresa davvero grande e allo stesso tempo davvero spaventosa, quando ha trovato nel soffitto del suo soggiorno l’enorme casa di un gigantesco quantitativo di api. La protagonista di questa curiosa storia si chiama Lisa Ohrmundt e la sua storia ha attirato così tanto la curiosità delle persone, tanto da farle avere anche un’intervista con la CNN.

La donna ha affermato che questa è già la quarta volta in cui le api creano una colonia nella sua casa. Sembra che ci sia qualcosa che le attiri particolarmente. Tutte le volte Lisa si è rivolta a delle aziende che sono specializzate nella rimozione degli insetti.

Ovviamente questa situazione continua, non fa altro che inasprire questa donna, che comincia ad essere stanca di dover costantemente far rimuovere le api dalla sua casa. Molti video sono stati pubblicati sui social e sono andati anche nelle reti dei vari telegiornali.

Persino molti esperti del settore hanno convenuto che ritrovare degli alveari con un così elevato numero di api sia alquanto inusuale. Della loro rimozione si è occupato Bobby Chaisson, e secondo il suo parere non c’è un vero e proprio motivo per cui le api scelgano la casa di Lisa come loro “nido”.

Tuttavia è una coincidenza davvero strana dato che ogni anno per quattro anni di seguito, la donna ha dovuto far eliminare un diverso alveare. Bobby si è occupato anche dei casi precedenti ed ha rivelato di adorare questa casa, dato che è come se avesse un cartello con su scritto: “Le api sono benvenute”. Gli animali sono stati portati in un luogo sicuro, lontano dalla casa della donna e questa volta Lisa spera che rimangano alla larga da lei.