10 cose che cambiano in te quando perdi i genitori

Fin da quando siamo bambini, vediamo i nostri genitori come fossero degli eroi, invincibili e sempre pronti a tutto pur di renderci felici. Col passare degli anni, crescendo, purtroppo ci rendiamo conto che i nostri genitori non sono altro che delle normali persone, proprio come noi, e per questo hanno esattamente le nostre stesse debolezze e difficoltà.

Ci rendiamo conto di tutto questo in particolare quando i nostri genitori invecchiano, e spesso è troppo tardi per far capire loro quanto li abbiamo amati e quanto sono stati importanti e fondamentali per la nostra crescita. Ognuno di noi, in fondo al proprio cuore, è consapevole del fatto che prima o poi i nostri genitori ci lasceranno, e per non ritrovarsi impreparati a questo triste evento, oggi vogliamo parlarvi delle 10 cose che cambieranno una volta che i nostri genitori non ci saranno più. In questo modo potrete ragionare e dire loro quello che non avete mai avuto il coraggio di dirgli, perché il tempo è d’oro e dobbiamo saperlo sfruttare fino all’ultimo momento.
Ecco le 10 cose che cambiano quando perdi un genitore.


credit: pixabay / White77

1. Capirai ancor di più l’importanza della famiglia.
Nessun altro sarà mai in grado di amarti incondizionatamente come hanno fatto i tuoi genitori, e una volta che li avrai persi per sempre te ne renderai veramente conto. Goditi il loro amore finché puoi, non te ne pentirai.


credit: pixabay / Pexels

2. Quando starai male sentirai ancor di più la loro mancanza.
Da bambini, ogni volta che ci ammaliamo, i nostri genitori restano sempre al nostro fianco, preparandoci il nostro piatto preferito e coccolandoci. Quando diventiamo adulti ed i nostri genitori non ci sono più, nessun altro avrà nei nostri confronti queste premure, e ne sentiremo davvero la mancanza.


credit: pixabay / Free-Photos

3. Ti mancheranno durante i pranzi di famiglia con i tuoi figli.
I pranzi e le cene di famiglia non saranno più la stessa cosa, e quella sedia vuota sarà incolmabile. Ti dispiacerà soprattutto non aver avuto il tempo per far conoscere loro i tuoi figli.


credit: pixabay / Keelco23

4. Sentirai il bisogno dei loro consigli.
Anche se da giovane hai detestato i rimproveri dei tuoi genitori, da grande, quando non potrai più chiedere loro consiglio, ne sentirai davvero la mancanza e capirai quanto i loro insegnamenti sono stati davvero preziosi.


credit: pixabay / Pezibear

5. Il dolore della loro perdita non ti lascerà mai.
Continuerai a sentire la loro mancanza per il resto della tua vita, e verserai una lacrima ogni volta che penserai a loro.


credit: pixabay / anlacreativephotos

6. Sarai invidioso di chi ha ancora la fortuna di avere i genitori al proprio fianco.
Le persone più fortunate potranno godersi l’affetto dei propri cari più a lungo, e proverai per loro una sana invidia.


credit: pixabay / StockSnap

7. Le feste non saranno più la stessa cosa.
Natale, Pasqua o i compleanni non saranno più come un tempo, e la loro mancanza in quei giorni di festa si farà sentire ancora più forte.


credit: pixabay / nastya_gepp

8. Conoscerai i loro segreti.
Dopo la perdita di un genitore, ci sono tante cose burocratiche da risolvere, e dovrai per forza scavare nel loro passato, scoprendo cose di cui non sapevi assolutamente nulla.


credit: pixabay / serrano1004

9. Sentirai il bisogno di chiamarli quando ti capiterà qualcosa.
Per molto tempo, quando ti succederà qualcosa, bella o brutta, istintivamente tirerai fuori il telefono per chiamarli, ma poi ti ricorderai che non puoi più farlo.


credit: pixabay / sabinevanerp

10. Ti renderai veramente conto di quanto li amavi.
Quando perdi un genitore, ti rendi davvero conto del grande amore che provavi nei suoi confronti. Questo succede perché, per tutta la vita, diamo i nostri genitori spesso per scontati, poiché sono sempre lì pronti a tutto pur di aiutarci. Continuerai per sempre ad amarli nel tuo cuore.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network: