10 alimenti ricchi di vitamina C

La vitamina C è uno dei nutrienti essenziali sia per alcuni animali che per gli esseri umani. Infatti la vitamina C aiuta a mantenere sane le cellule, proteggendole dai radicali liberi. Ma non solo, infatti ha molte e importanti funzioni per il nostro organismo, ad esempio aiuta a mantenere una buona salute della cavità orale, è un perfetto alleato per favorire la crescita e la riparazione delle ossa, dona una pelle più sana.

Ma non sono solo queste le proprietà legate alla vitamina C, che è assolutamente utile al nostro corpo e va assunta giornalmente attraverso una alimentazione sana ed equilibrata. Ecco perchè oggi abbiamo deciso di mostrarvi quali sono i 10 alimenti che contengono una maggiore quantità di vitamina C e che andrebbero assunti regolarmente. Scopriamoli insieme.


credit: pixabay/maja7777

1. Uva
L’uva contiene una grande quantità di vitamina C, ma anche di molte altre vitamine e minerali. È ricca di antiossidanti e le proprietà presenti nella sua buccia, aiutano la fluidificazione del sangue. In 100 grammi di succo di uva sono contenuti all’incirca 340 mg di vitamina C.

2. Papaya
Non molto utilizzato in Italia, ma questo frutto esotico non solo ha un grandissimo potere dissetante, ma possiede anche una grande quantità di vitamina C. Ha inoltre proprietà antiossidanti e rinforza il sistema immunitario.

3. Ribes
Questi piccoli frutti rossi, contengono una altissima quantità di vitamina C al loro interno che, miscelata all’acido folico, sono un ottimo alleato contro l’anemia. Ma non solo, hanno proprietà depurative, rinfrescanti e anticoagulanti.

4. Peperoni e peperoncini
Questi due alimenti sono anch’essi ricchi di vitamina C, parliamo di circa 160mg ogni 100 grammi di prodotto. Hanno anche un’alta concentrazione di betacarotene, vitamia B e molti Sali minerali, tutti utili per il nostro organismo.


credit: pixabay/JosepMonter

5. Broccolo o cavolfiore
Questi sono degli ortaggi perfetti per raggiungere l’apporto giornaliero necessario di vitamina C. Sono inoltre ricchi di ferro, potassio, calcio e fosforo e contengono proprietà depurative, antianemiche, diuretiche e cicatrizzanti.

6. Rucola
Non solo contengono una grande quantità di vitamina C, ma queste foglie hanno inoltre poche calorie e offrono un potere antiossidante, rinforzano la funzionalità epatica e risultano essere un ottimo alleato per migliorare la qualità del sangue.

7. Spinaci
Questi ortaggi sono ricchi di vitamina C e sono perfetti per favorire l’assorbimento del ferro. Hanno inoltre proprietà antiossidanti, depurative e energetiche, in quanto riducono i livelli di stanchezza.

8. Kiwi
Assumere un kiwi al giorno riesce a soddisfare il fabbisogno giornaliero di vitamina C che serve al nostro organismo. Ha un alto contenuto di sali minerali e possiede proprietà antinfluenzali, rinforzando il sistema immunitario.

9. Arance
Questo agrume è quello più conosciuto per il contenuto di vitamina C, anche se in realtà ne contiene meno rispetto ad altri alimenti. Nonostante questo, soprattutto nel periodo invernale, è sempre consigliabile assumere una buona spremuta di arancia, in modo da alleviare i problemi causati dai malesseri stagionali.


credit: pixabay/congerdesign

10. Fragole
Oltre ad essere ottime, le fragole contengono vitamina C e hanno proprietà antiossidanti, antinvecchiamento e sono degli ottimi antinfiammatori. Contengono inoltre in manganese, che aiuta la sintesi del collagene, che dona elasticità alla pelle e riduce la ritenzione idrica.